La scuola materna Luzzati di Arvigo di Sant’Olcese è nel caos!

bambiniasiloAncora una volta un esempio di disorganizzazione totale che ci viene fornito dal comune di Sant’Olcese.

C’è stata tutta l’estate per compiere i semplici lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza della scuola dell’infanzia Luzzati di Arvigo, ciò nonostante  i lavori sono iniziati solo da pochi giorni.

Il risultato è il funzionamento a mezzo servizio della struttura che vi illustriamo di seguito in maniera schematica:

1)      Fino alla prima od alla seconda settimana di ottobre, a seconda dell’andamento dei lavori, l’uscita PER TUTTI  sarà alle ore 12,00 SENZA LA SOMMINISTRAZIONE DEL PASTO;

2)      Fino al termine dei lavori il secondo piano non sarà utilizzabile;

3)      Il gruppo di 23 bambini che già frequenta la struttura,  delle sezioni Rondini e Ricci, inizierà il 16 settembre  con orario 8,00 / 12,00;

4)      Dal 25 settembre verrà inserito un gruppo di 4 bambini con età tra i 4 ed i 5 anni: in totale i bambini  saranno 27 tutti nell’aula al piano terra;

5)      L’inserimento dei più piccoli di 3 anni, 17 bambini di cui 3 nelle“Rondini” e 14 nei  “Ricci”, avverrà dalla prima o dalla seconda settimana di ottobre a seconda dell’andamento dei lavori, portando l’affluenza massima alla struttura a 44 bambini.

Dietro un bimbo che va all’asilo, spesso, ci sono genitori che lavorano e che saranno costretti a servirsi, molto probabilmente, di strutture private. Il pagamento delle rette di  queste strutture da parte dei regolarmente iscritti all’asilo comunale che non possono usufruire del servizio per motivi non dipendenti alla propria volontà, dovrebbe essere, se ci fosse un po’ di sensibilità e giustizia,  totalmente a carico del comune.

Claudio Di Tursi

Annunci

Un pensiero su &Idquo;La scuola materna Luzzati di Arvigo di Sant’Olcese è nel caos!

  1. Io mi occupo di nidi e scuole dell’infanzia per il comune di genova: una situazione del genere sarebbe impensabile per noi!!!! finiremmo su tutti i giornali, e sicuramente a prendere strigliate da assessori e dirigenti, o magari, a seconda delle situazioni, avremmo pure una bella disciplinare per inefficienza e incuria. Evidentemente a Sant’Olcese non funzionano contratti e discipline come per gli altri enti pubblici..
    Noi funzionari lavoriamo sempre, agosto compreso, per contenere eventuali problemi e aprire regolarmente le scuole a settembre. Abbiamo contratti ad hoc con le ditte, affinchè lavorino nei periodi di chiusura delle scuole, e oltre ai geometri di cantiere, del comune, c’è sempre un rappresentante delle scuole a visionare i lavori e mediare coi responsabili di cantiere, in modo da dare il minor disservizio possibile ( ad es. se si deve lavorare con la scuola funzionante.) .Se proprio non è possibile tenere aperta la scuola ( ad es.nei giorni immediatamente dopo l l’alluvione..) abbiamo fatto in modo di dare l’opportunità ai bambini di frequentare per un altro plesso scolastico.
    Non è che a Genova tutto vada bene, e non sia migliorabile, per carità, ma quando vedo come gira a sant’olcese mi rendo conto che c’è una grande differenza. E non mi vengano a dire che è un comune piccolo e non ha soldi: pure genova non ha soldi, e tanti servizi ( come le scuole) funzionano su base municipale, quindi con un bacino d’utenza comparabile a quello del nostro comune. Semplicemente GENOVA è ORGANIZZATA MEGLIO.
    Insomma, sbattendosi( non poco) le soluzioni si possono trovare quando prima di tutto viene l’impegno a fornire un servizio, nella consapevolezza di quanto questo sia importante in particolare per i genitori che lavorano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.