Asilo Nido di Manesseno: una voce fuori dal coro

20140204-105626.jpg

Una nostra lettrice, utente dell’Asilo Nido comunale di Manesseno, espone il suo punto di vista sulla qualità del servizio offerto dalla gestione Moby Dick. lapelledellorso offre a chiunque la possibilità di esprimere il proprio pensiero e rispetta le opinioni di tutti. Per quanto riguarda la gestione attuale ci siamo soffermati con i nostri precedenti interventi sulle criticità nelle procedure di assegnazione che hanno portato al licenziamento del nucleo degli educatori storici del nido e alla revoca dell’assegnazione dell’appalto.

Buona lettura

Vi scrivo in merito al tanto discusso asilo nido orsacchiotto di Manesseno, per portare la mia testimonianza.
Sono una mamma che dal 9/09/2013 vi porta regolarmente il proprio bimbo (all’epoca aveva solo 11 mesi).
Premesso che prima ancora d’iniziare mi sono imbattuta, a luglio, nell’impossibilità di avere una data precisa in cui iniziare l’inserimento, perché era in essere una gara per rinnovare il servizio e FINO AL 22 AGOSTO il Comune non è stato in grado di darmi una risposta circa l’inizio.
Tengo a precisare che normalmente le mamme che si rivolgono ad un asilo nido lo fanno perché – terminato il periodo di maternità facoltativa ( le fortunate che possono farlo) – devono rientrare al lavoro ed hanno l’obbligo di comunicare al proprio datore di lavoro una data certa in cui essere reintegrate nell’organico dell’azienda.
La mia data di rientro al lavoro era per il 30 agosto; morale a fine luglio ho comunicato loro che non avendo una data precisa per l’inserimento di mio figlio all’ asilo necessitavo dell’aspettativa (NON RETRIBUITA) per tutto il mese di settembre, per garantirne il corretto inserimento.
Per chi ha figli sa quanto sia importante questo periodo e quanto sia determinante che la mamma sia serena ed abbia il giusto approccio sia con il proprio bimbo che con le maestre.
Il resto è storia nota, ma mi sento anche in dovere di segnalare che da parte del personale della cooperativa Moby Dick non abbiamo MAI avuto disservizi.
Ci siamo trovati di fronte a personale molto comprensivo, disponibile e che nonostante le premesse con cui hanno iniziato, hanno saputo creare con noi mamme e soprattutto con i bambini un clima di serenità, di complicità e di cooperazione.
I bambini, ho avuto modo di osservarli, in più occasioni, anche senza che i piccoli mi vedessero, sono affezionati e dimostrano completa fiducia a tutte le maestre e ricambiano i loro gesti con abbracci, sorrisi ed a volte baci !
Non ho mai avuto richieste da parte loro di portare pannolini e altro materiale didattico se non materiale da utilizzare per fare lavori di riciclo ( bottiglie di plastica, vasetti yogurt, ecc…) ma su questo penso non ci sia nulla da dire anzi, ben venga, che si insegni loro l’arte del riciclo (internet è pieno di siti e blog che insegnano cose utilissime e divertentissimi con oggetti che sono destinati alla spazzattura).
Molte di queste ragazze inoltre lavorano anche per la casa famiglia di Campomorone ed essendo abituate ad avere a che fare con ragazzi e ragazze disagiate ho notato in loro una maggiore sensibilità ed attenzione anche ai più piccoli gesti.
Mio figlio va volentieri all’asilo, è sereno ed in questi mesi ha imparato a camminare, a mangiare con la forchetta, a rapportarsi con i suoi compagni e ad imparare le regole della comunità ( ora della nanna, del gioco, della pappa, dell’attività didattica).
Tutto questo è il frutto di mesi di lavoro proficuo, costruttivo e sinergico tra noi genitori e maestre.
Sono invece alquanto perplessa sui seguenti punti:
– a fine agosto e tutt ‘ora molte mamme, che non hanno più portano più i bimbi in questo asilo, hanno contestato in maniera molto dura le maestre non facendole mai parlare ed imputando loro colpe non di loro pertinenza;
– sempre a fine agosto la Dottoressa Pierini ha rassicurato molti di questi genitori che lei non aveva in mano nulla- anche consultando Avvocati – che potesse impedire alla nuova cooperativa d’iniziare la sua attività e che anzi se ciò non fosse avvenuto sarebbe stata interruzione di pubblico servizio
– trovo alquanto strano che dopo che la precedente cooperativa abbia effettuato in fretta il trasloco (a fine agosto, l’asilo è iniziato il 2 settembre) nessuno si sia premurato di sistemare le cose in sicurezza e soprattutto non c’era il tempo.
– trovo assurdo che la ASL da tre anni a questa parte chieda al Comune di sistemare alcuni locali e che non sia mai stato fatto per mancanza di soldi; penso che coinvolgendo i genitori, com’è stato fatto in alcune scuole a Genova, si possano apportare dei miglioramenti
– trovo assurdo che dei bambini abbiano sempre dormito in un locale dove al posto di tende ci siano dei teloni di plastica pesante
– e soprattutto trovo inconcepibile che ad oggi nessuno sia mai venuto a chiederci la nostra opinione in merito a come sia la situazione in questo asilo visto che lo frequentiamo da ormai quasi 6 mesi.
Ma tutti dicono la propria….
– non discuto sulla parte legale relativa al fatto che non sia stato assorbito il precente personale, non ho la competenza per farlo, ne tantomeno sul cavillo trovato relativo all’iscrizione in ritardo all’albo delle cooperative; ad oggi non ho motivo per contestare l’operato di questa cooperativa
– la retta di € 300 contro i quasi € 500 della precedente non ha determinato un servizio di qualità inferiore questo anche a detta di quei pochi genitori che portavano già lo scorso anno i loro figli in questo asilo e che hanno deciso di dare fiducia e d’osservare il loro operato prima di giudicare.
– trovo strano che il comune, ad oggi, non ci abbia informato che la cooperativa cesserà il suo mandato il 31/7/2014; io l’ho appreso da internet e dalle maestre … Ma non tutti hanno la possibilità di accedervi o il tempo per farlo.

Questo è quello che mi sento di portare a testimonianza di questa complicata situazione e che dalla quale mi auguro solo che tutti, vincitori e vinti, abbiano sempre ben chiara una sola ed unica cosa : la serenità ed il bene di ogni singolo bimbo che frequenta e frequenterà questo asilo.
Sono ovviamente disponibile a confronti e a capirci qualcosa di più !
Grazie per l’attenzione ….
Sabrina Santero

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Asilo Nido di Manesseno: una voce fuori dal coro

  1. Buon Giorno,
    Sono il papa’ di un piccolo cucciolo dell’asilo e visto il sorriso e la felicita’ che mio figlio ha frequentando l’asilo possa continuare con queste educatrici con le quali sta imparando tantissimo mangiare, camminare, cantare e interagire con altri bambini e queste sono cose molto importanti sia per noi genitori sia per il bambino e in futuro per la societa’.Quindi mi auguro che queste educatrici possano continuare a lavorare vista la felicita’ di mio figlio.
    Scrivo la mia testimonianza in quanto voglio sollecitare il comune non solo a pensare o fare una questione politica-economica, ma pensare prima hai nostri figli che non solo pacchi postali, ma piccoli cuccioli che hanno bisogno di stabilita’ e certezze, cure ed affetto e queste ragazze hanno dimostrato di farlo molto bene!NB: BELLISSIMA ANCHE LA RECITA NATALIZIA!
    GRAZIE

    ALESSANDRO G

  2. Buonasera, anch’io sono il papà di uno dei piccoli cuccioli dell’asilo. A settembre, con tutto il “clamore” che aveva scatenato il cambio di cooperativa dell’asilo nido, anche io e mia moglie avevamo mille preoccupazioni unite alle legittime sull’inserimento di nostro figlio, che oltretutto era anche il più piccolo di tutto il nido…A quasi sei mesi da quel giorno, non possiamo che ringraziare ogni giorno le ragazze che si occupano amorevolmente di nostro figlio. Ci auguriamo che questa bella avventura possa proseguire insieme a loro e che i nostri figli non debbano subire un cambio che loro e noi sicuramente non vorremmo…Grazie anche alla mamma che per prima ha espresso questo nostro sentimento sul blog.
    Enrico M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...