I ragazzi non sono piu quelli di una volta …

20140329-181856.jpg

di Sabrina Poggi*
Quante volte ho sentito dire “ai miei tempi era diverso, era meglio”.
Lo dice anche mia mamma che è nata nel 1935, a Sant’Olcese, che ha lavorato una vita e lavora ancora perché la fa sentire viva e partecipe, ma la sua è stata una vita di fatica.
Possiamo immaginarci che essere giovani contadini a 10 anni fosse meglio che essere giovani bambini che giocano? Davvero no.
I nostri ragazzi sono diversi perché sono i veri attori nel cambiamento, imparano cose diverse, hanno molti interessi che non sono i nostri ma sono interessi tanto quanto quelli di una volta. Dobbiamo potenziare i giovani che cosi potranno cogliere tutte le occasioni che questa società può offrire.
Noi adulti dobbiamo imparare a gestire le diversità, farsì che diventino opportunità, chance per imparare a creare insieme un futuro che desideriamo realmente, trovando il coraggio di cambiare radicalmente le regole del gioco, per crearne di nuove che valorizzino la diversità.
Quel modo diverso di approcciare situazioni, cercando di individuare i punti d’incontro, le azioni che in sinergia possono portare benessere all’interno di un sistema, di un paese, di un popolo o di una sola anima.
Valorizzare, responsabilizzare i ragazzi, questi sono intendimenti che vogliamo portare avanti con determinazione e costanza nel futuro, crediamo fortemente che l’interazione sia un valore aggiunto che costruisce motivazione e restituisce crescita.
E’ un nostro dovere creare le condizioni a contorno affinchè i giovani riescano a trovare le motivazioni, a sviluppare senso critico utilizzando gli strumenti che una società nuova e dinamica può e deve offrire, solo cosi potranno svolgere un ruolo attivo nella società moderna.
*Sabrina Poggi lavora per il CNR con funzioni amministrative. Santolcesina da sempre, fa parte del Coordinamento del Comitato Indipendente per Sant’Olcese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...