Scuola, ma quando arrivi?

Vocedelfuturo

IMG_2268

Come tutti sanno, a Sant’Olcese uno dei problemi principali è la mancanza di un edificio scolastico degno di questo nome. soprattutto la scuola secondaria, la Ada Negri, parlo per esperienza, non è adeguata a contenere 150 persone al suo interno.

Innanzitutto fa parte di un condominio risalente agli anni ’70.  Dico “fa parte” perché oltre alla scuola l’edificio ospita molti appartamenti. Le aule sono appunto ricavate da stanze di appartamenti, e sono troppo piccole per le classi che come la mia sono composte da più di venti alunni. I problemi sono innumerevoli all’Ada Negri. Le porte dei bagni non si chiudono, e al primo piano due di queste porte sono sigillate con dello scotch. Una classe è stata “sfollata” per qualche ora dalla sua aula perché dal soffitto cadevano gocce d’acqua.

Per finire, segnalo che come ogni anno all’arrivo della primavera, il riscaldamento, anche se all’interno c’è una temperatura troppo alta e tutti siamo costretti…

View original post 233 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...