L’ottimismo è Viola!

20140607-100317-36197204.jpgdi Elena Viola*
Ora è il momento! Siamo pronti per cambiare Sant’Olcese.
Lo abbiamo ripetuto come un mantra nei mesi della campagna elettorale, lo abbiamo proposto con forza negli incontri con la gente; ci abbiamo creduto fino in fondo, talmente tanto che oggi – appena arrivata la convocazione per il primo consiglio comunale targato Sanna – il primo pensiero è andato a queste due frasi. Sì perché io voglio ancora cambiare il volto di questo Paese e voglio pensare di trovare nel Sindaco e nella nuova Giunta terreno fertile per far crescere nuove idee e progetti in nome del bene comune. Credo e rispetto il programma che abbiamo scritto, lo difendo a spada tratta, nel mio lavoro di Consigliere intendo portare avanti le istanze di rinnovamento e miglioramento contenute ed esplicitate nel documento a cui abbiamo lavorato con dedizione, costanza e passione ma soprattutto con professionalità massima. Certo non posso trascendere la posizione in cui mi trovo e quindi sono fermamente convinta del ruolo della minoranza in quanto tale, penso che debba vigilare perché errori macroscopici come quelli occorsi nel decennio precedente non abbiano a ripresentarsi.
Sono tuttavia certa che l’intento comune ci permetterà di lavorare gomito a gomito con una maggioranza giovane e propositiva, come giovani e propositivi siamo noi Orsi. Intendo portare avanti una collaborazione effettiva, partecipata e rispettosa delle altrui posizioni. Durante la campagna elettorale io ed Armando non abbiamo corso nella stessa squadra e qualche volta ci siamo fatti lo sgambetto, adesso è il momento di guardare in un’unica direzione e correre per portare a casa il risultato: è in gioco il futuro di Sant’Olcese, lo so io e lo sa il nostro Sindaco.
In quest’occasione plaudo e ringrazio il Sindaco per aver deciso di fissare (finalmente!) il Consiglio Comunale in tardo pomeriggio per agevolare i Consiglieri in primis ma anche chi, tra i cittadini, fino ad oggi non poteva assistervi per problemi di orario di lavoro. Lo trovo un segnale di distensione e di reciprocità, la minoranza ha da sempre cercato di far convocare le riunioni in orario consono ai più, invano ahinoi! Ebbene sì, voglio pensare che questo primo gesto sia la proverbiale rondine che fa primavera!
Auguro a tutti noi un buon lavoro!

*Elena Viola è Capogruppo in Consiglio Comunale per il Comitato Indipendente

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;L’ottimismo è Viola!

  1. Preciso che il Consiglio è in tardo pomeriggio, non in tarda serata, quindi… chi pensava di avere una buona scusa per andarsene a dormire anziché vedersi una seduta di Consiglio Comunale, se sarà assente, non sarà giustificato!!! :))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...