Bilancio di previsione: i motivi del voto contrario del comitato.

analisi-del-bilancio1Il bilancio di previsione è lo strumento con cui si pianifica la gestione delle risorse del comune. Dichiarazioni d’intenti e progetti comunicati alla popolazione, fatta salva l’onestà intellettuale e la buona volontà dei nostri attuali amministratori, che non è certo in discussione, per essere attuati devono trovare rispondenza nei capitoli del bilancio.
Così, ad esempio, se si dice che si vuole diminuire la cementificazione del territorio, nel bilancio le entrare previste per gli oneri di urbanizzazione devono essere minori rispetto a quelle degli anni precedenti. E se per mettere in pratica un comportamento virtuoso in questa direzione serve il varo di un nuovo Piano Urbanistico Comunale, il bilancio di previsione deve allocare i fondi necessari per la sua realizzazione. Se si dice che la pressione fiscale deve diminuire poi non si devono ritoccare al rialzo tutte le aliquote.

Non si dovrebbero, inoltre, mettere in entrata cifre della cui disponibilità non si certi, come i quattro milioni per la costruzione del nuovo plesso scolastico che, al contrario, è quasi certo che non entreranno.
Queste ed altre perplessità, alla base della nostra contrarietà, sono rappresentate nella dichiarazione di voto che potete leggere a questo link (clicca qui)

Claudio Di Tursi, Portavoce del Comitato Indipendente per Sant’Olcese

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...