Mensa: si volta pagina!

Oggi alle 12,00 ho avuto modo di verificare la qualità del servizio di refezione scolastica  presso l’elementare Matteotti di Manesseno. Se quattro ore più tardi non avessi partecipato alla riunione della Commissione Mensa il titolo di questo post sarebbe stato “Mensa siamo alla frutta” o qualcosa del genere.

 Pesto pre confezionato  pessimo, polpettone decisamente anonimo, pomodori senza alcun sapore  e molli, cioccolata al posto della frutta prevista per oggi, con percentuali di zucchero troppo alte e di cacao troppo basse.

Poi, partecipando alla riunione, ho potuto confrontarmi, insieme agli altri componenti la commissione, con i responsabili della ditta CAMST che un paio di mesi fa ha rilevato la Marangoni è sono stato favorevolmente colpito dalla disponibilità del nuovo management. 
I problemi che interessano il servizio sono ben presenti a chi ha l’onore di organizzarlo e sono in via di risoluzione o mitigazione.
Ad esempio per quanto riguarda il pesto la ditta aveva già delle proposte validissime da sottoporre alla commissione. Nello specifico, non essendo possibile controllare la carica batterica del basilico fresco, si è deciso di provare a cambiare marca optando per il Pesto di Prà della ditta Bruzzone di cui è stata mostrata la scheda tecnica. Questo pesto,  che molti componenti della commissione consumano abitualmente, è prodotto secondo il disciplinare dell’autentico pesto genovese; la ditta che lo produce è estremamente seria ed effettua controlli continui su quello che esce dalla linea di produzione.
È stato, inoltre favorevolmente accolto il mio suggerimento di condire la pasta direttamente sul luogo di distribuzione, cosa che di sicuro ne aumenterà la fragranza.
Questo è solo un esempio; al posto della cioccolata, tanto per dirne un’altra, si distribuirà del budino o dello yogurt.
Abbiamo inoltre stabilito di organizzare un nuovo menù strutturato su sei settimane invece che su quattro per variare ulteriormente le pietanze proposte.
Abbiamo tutti convenuto circa la necessità di insegnare ai bambini ad alimentarsi correttamente, la ditta fornirà il materiale didattico necessario, gli insegnanti presenti si sono mostrati disponibili a iniziare un ciclo di lezioni su questo tema. 
Il nuovo menù sarà adottato a breve, subito dopo partirà il monitoraggio presso i luoghi di distribuzione e confezionamento a cura dei componenti la commissione. Una nuova riunione dell’organismo è prevista per il 31 marzo.

Claudio Di Tursi, componente della commissione Mensa e del Consiglio d’Istituto.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...