Vigilare

  Ha voluto restare anonima l’autrice di questi versi, frutto di una notte inquieta e di apprensione. Troppi i furti, troppe le violazioni, troppo il dolore degli amici derubati di ció che li legava ai loro affetti più cari. Dimostrano, queste parole, come certe persone siano incontaminabili dalla violenza e dalle brutture che le circondano.

L’anima ferita si evidenzia in quello sguardo che chiede tanti perchè, negli occhi consapevoli che le risposte non arriveranno mai. L’anima derubata sanguina quando parla del dolore provocato dalla perdita di uno degli affetti più cari. Restano i ricordi da sfiorare piano, quando le nostalgie diventano lacrime. L’anello da stringere tra le mani diviene consolazione, la collana da accarezzare fino a raggiungere il ciondolo a cuore si fa appartenenza a quel lontano e perduto amore. Il souvenir a ricordo di un viaggio da spolverare con un soffio e un sospiro si trasforma in una passeggiata fianco a fianco, per mano, come allora, ancora una volta insieme. La tasca dei jeans ha ancora la forma del telefonino. Domenica mattina, l’anima ascolta il calore del sole che gentile la esorta a ricordare che esiste il tempo futuro e la accompagna nella luce della vita, fuori, in un posto buono nel mondo, gli amici.

Furto. Furto in una delle dimensioni fisiche che ella riconosce come casa, la casa.

Nulla. Piu’. Derubata di tutto l’ anima è martoriata, defraudata degli affetti e rapinata di tutti i ricordi in pochi giorni. Un primato d’eccezione. Insostenibile.

La risposta si fa il desiderio di andare via, lontano, dove ella possa ancora trovare rifugio, un posto dove vivere serena, dove? Una domanda oggi senza risposta.

Restano grandi cose su cui vigilare, delle quali nessuna anima potrà mai essere privata, l’ascolto, l’abbraccio, l’empatia , che lievi provano a farsi casa, amore, futuro.

Vigilare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...