Con i primi freddi l’Orso si ripara in … Cantina!

   
Non potevamo esimerci dal verificare personalmente la qualità dei piatti proposti da un ristoratore che, in quel di Sant’Olcese, e per di più a Manesseno, ha avuto l’ardire di chiamare il proprio locale “Le Cantine dell’Orso”. Certo, potevamo imbucarci alla recente inaugurazione, ma in quelle occasioni è sempre tutto buono, va sempre tutto bene… noi volevamo la verità! 

Così, fingendoci avventori pacifici, siamo piombati nel locale per pranzare alle due di pomeriggio, quando gli altri clienti andavano via.  

Maurizio, il titolare, non ha fatto una piega, ci ha accolto benissimo nonostante l’ora e ci ha proposto un ricco menù dal quale, per iniziare, abbiamo scelto minestrone alla ligure, polenta al sugo di salsicce -tipico mangiare da Orsi- e seppie con ceci e patate. Al dolce avremmo pensato dopo.

È stato un piacere poter mangiare un minestrone alla genovese,  con i bricchetti ed il pesto, che ne sa di verdure fresche e non ha il solito gusto omologato delle sedici verdure surgelate, sempre le stesse in ogni stagione. 

Nel sugo che accompagnava la polenta – buonissimo- si sentiva chiaramente da quale produttore locale proveniva la salsiccia: il suo sapore deciso era inconfondibile anche per un non appartenete alla famiglia dei plantigradi. (Non faremo mai il nome del macellaio, ne va della nostra incolumità.)

Clamorosa quanto inedita la ricetta delle seppie. Sono state cucinate con i ceci e le patate, un po’ come si fa con lo stoccafisso. Macinandoci un po’ di pepe al momento ne è uscito fuori un piatto fantastico.

Non fate l’errore di prendere i dolci come abbiamo fatto noi. I canestrelli sfornati in giornata sono così buoni e fragranti da generare dipendenza e mangiare il budino cotto nel forno produce un senso di repulsione per tutte quelle belinate che siamo soliti preparare in casa con la scatola che compriamo al supermercato. 

Claudio Di Tursi

——————————-

Il locale è a fianco  del Conad, in via Don Sturzo a Manesseno.

Propone un menù diversificato a pranzo  e a cena; di sera è possibile anche ordinare la pizza. 

È aperto a pranzo tutti i giorni tranne il sabato; a cena il mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica.

Per informazioni telefonare al 347.4584696

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...