A Manesseno spacciano roba buona!

 Mi mancava solo un litro di latte, mi sono fermato lì per il parcheggio.

Ho preso il cestino e mi sono diretto velocemente verso la zona frigo.

Passando verso il reparto dei salumi e dei formaggi l’ho visto e mi ha incuriosito. Gli spacciatori al di là del banco non ci hanno pensato un attimo, me ne hanno fatto subito assaggiare un pezzetto. Ne ho preso metà di quello che gli era rimasto.

Si chiama “Occelli in foglie di castagno” e, come si legge sul sito del produttore, è un formaggio a pasta dura prodotto con latte di capra e vacca, “che viene posto a maturare per circa un anno e mezzo. Le forme sono poi affinate in foglie di castagno che le trasformano e le arricchiscono di un gusto marcato ed eccezionale.”

Se proprio volete mangiare qualcos’altro prima, che sia leggero ed in modica quantità; e se lo preferite insieme del pane sceglietelo di qualità o fatevelo in casa con della farina di tipo 1 o 2, la 00 fa molto male, la 0 un po’ meno.

Richiede un buon bicchiere di rosso, magari un barbaresco o un nebbiolo, in paese qualcuno lo vende ad un prezzo onesto;  ma anche una birra scura artigianale va benissimo.

Terminate il pasto con un caco, il frutto migliore che ci regalano questi giorni d’autunno; a Manesseno  c’è un negozio che ne ha di buonissimi.

Dove ho comprato il formaggio ? A Manesseno, naturalmente.

Claudio Di Tursi

Annunci

8 Pensieri su &Idquo;A Manesseno spacciano roba buona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...