Mamma Befana

Di Laura Startari*

Di Mamma Befana vi racconto la storia.
Ella vive in ogni casa senza cercare onore e gloria.
Nasce così da un amore tenero, intenso e profondo,
una bella favola di pappe, cacche, nanne e girotondo.
Dei suoi figli accompagna l’infanzia notte e giorno,
tra gioie, dolori, fatiche, torte dolci e pizze nel forno.
Mamma Befana prepara i figli al cammino,
tra lavoro, zaino e scuola ogni mattino.
In ogni momento, pur spettinata e stanca,
ella di grande amore mai non manca.
Come una funambola sul filo dell’esistenza,
si trova presto nel bel mezzo dell’adolescenza.

Mamma Befana mai si spaventa
e ascolta chiunque intorno a lei si lamenta.
Ella guida sicura la sua scopa senza manubrio,
tra polvere, problemi, voli e atterraggi in equilibrio.
Sempre armata di scopa e paletta
gestisce casa e affetti con precisione e proficua fretta.
Mamma Befana tra bollette, spesa, panni,
legna, cenere e carbone,
presta sempre la sua attenzione
anche alla più piccola emozione.
Dolce e gentile si scusa e dice
“Cari figli non è colpa mia,
se tutte le feste mi porto via.
E alle sette della mattina vi chiederò una cosa sola,
non biasimatemi quando vi sveglierò per la scuola.
Se mi troverete goffa, brutta, e cattiva
sappiate che vi amerò fino a quando sarò viva.
Vi seguirò con un amore prudente,
fino a farvi spiccare il volo in modo autonomo e indipendente.
E lo farò con gioia nel cuore e sul viso,
fino all’ultimo dente vi mostrerò il mio sorriso.
Mamma Befana ora s’ innalza sulla scopa di saggina,
lo strumento che la accompagna dalla sera alla mattina
e che in ogni caso e casa mai la abbandona,
poichè della sua vita le fa da padrona.
Mamma Befana atletica vola tra lavoro, menù, economia e filosofia,
mentre lo straccio, la scopa o il folletto di alta e ultima tecnologia,
sono per lei ogni giorno una preziosa compagnia,
anche se le ricordano di assomigliare sempre più
alle organizzate vecchie signore del giorno dell’ Epifania!
Auguri a tutte le instancabili Mamme Befane,
che un giorno non siano fatue e vane
tutte le loro opere e fatiche quotidiane!

*Laura Startari è una delle splendide befane del Comitato Indipendente per Sant’Olcese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...