Abitudini, piccole cose.

 Di Sabrina Poggi*
La nostra famiglia è composta da quattro umani e quattro pelosi (due cani e due gatti) tutti siamo vittime del tempo che fugge delle giornate frenetiche…tutti forse no. Nala la femmina ha il suo bel da fare, abbaiare a tutto e tutti, tentare di rubare qualunque cosa, ma nulla le da più gioia di un lenzuolo steso argomento che anima le telefonate delle 14 con mia madre…la nonna. Oggi ha tirato il lenzuolo quello della nonna ricamato a mano…è tremenda devi punirla… Ma la sua vera specialità è entrare in casa con le sole zampe davanti allugandosi come tiramolla giocando con me a un due tre stella , sempre ferma ma sempre più dentro ! Il vero pigro è lui billy per me birillo, leccate sul viso ad ogni persiana aperta, ogni mio passo uno per lui. Sia chiaro però se rientriamo nottetempo lui dorme. Ci vediamo domattina. Il suo gioco preferito è il povero pippi, in particolare trasportarlo da un albero al prato per tenerlo con una zampa e lavarlo pazientemente . Stendere, con il suo tartufo piantato nel collo, complice la ringhiera è difficile e divertente. Da lunedì non sono a casa la loro presenza così ovvia è diventata una mancanza lacerante. Fa freddo e Chicco che per cercarli si è alzato alle sei è di nuovo in giro, domattina ancora e ancora domani pomeriggio; mai più daremo per scontate le nostre piccole abitudini.

*Sabrina Poggi lavora per il CNR con funzioni amministrative. Santolcesina da sempre, fa parte del Coordinamento del Comitato Indipendente per Sant’Olcese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...