Nuovo appalto mense: lo sciopero dei dipendenti 

Hanno sfilato per le strade di Manesseno i lavoratori coinvolti nel nuovo appalto delle mense dei comuni di Sant’Olcese, Serra Ricco, Mignanego, Valbrevenna, Busalla, Ceranesi e Ronco Scrivia.  Protestano per le ripercussioni negative che il nuovo appalto ha avuto sulle condizioni economiche e lavorative dei dipendenti. 

Nel comunicato sindacale di legge:

Lavoro – “Con questa azione di protesta le organizzazioni sindacali vogliono riportare all’attenzione dei sindaci dei comuni coinvolti e della società Dussmann la situazione di grave disagio nella quale si trovano i dipendenti che subiscono il taglio delle ore contrattuali del 20% e contestualmente delle condizioni economiche, aprendo un tavolo di trattativa serio e costruttivo a tutela dei lavoratori e dell’utenza, in questo caso bambini. Dilatare ulteriormente i tempi non può che peggiorare il servizio e aumentare i rischi a scapito di lavoratori e utenti”.

Ci auguriamo che a queste rivendicazioni le amministrazioni comunali coinvolte e la Dussmann, la ditta vincitrice dell’appalto in questione, sappiano dare tempestivamente le dovute risposte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...