Natale: Auguri e riflessioni 

Bancarella al mercatino di Natale in Breitscheidplatz a Berlino.

Anche quest’anno, quasi senza  che ce ne rendessimo conto, è arrivato il Natale. Ha avuto vita dura a farsi largo tra referendum, crisi di governo, dimissioni, riconferme, arresti eccellenti e camion assassini. Ma ora è qui e bisogna farci i conti. Ora bisogna pensare a cosa abbiamo fatto di buono per meritarci la fetta di panettone nel piatto e il regalo sotto l’albero. È il momento di capire perché non arriva la telefonata tanto attesa e decidere di fare noi il primo passo; è il momento di chiedere scusa e proporre di fare un altro pezzo di strada insieme. Insomma è il momento di bilanci riconciliazioni e ripartenze. 

Sempre che abbiate ancora l’animo di farlo, che vi arda nel cuore la fiammella della speranza, che accettiate di mettervi in gioco un’altra volta sapendo che sarà facile perdere.  Noi ve lo auguriamo di cuore.

Buon Natale.

Coordinamento Comitato Indipendente per Sant’Olcese

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Natale: Auguri e riflessioni 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...