Gli Orsi di Sant’Olcese sono INNAMORATI. Della Casetta dell’Acqua!

L’abbiamo sempre sognata, invidiata ai comuni limitrofi. Abbiamo sempre bramato riempire una bottiglia di vetro col tappo in ceramica e la guarnizione in gomma, come quelle  in cui ci si faceva sciogliere l’idrolitina del Cavalier Gazzoni – o la meno altisonante ma più buona Cristallina -, buttando nella feritoia qualche centesimo e premendo il pulsante della gassata. Abbiamo sempre gridato all’incapacità di chi non era stato in grado di compiere un gesto importante per l’ambiente, costruendo peraltro un punto d’incontro che rendesse un po’ più paese la teoria di strade improbabili e disordinate che era, e per certi versi è ancora, Manesseno. La sofferenza è finalmente terminata: ora anche il nostro comune ha una casetta dell’acqua. Non sappiamo se Armando abbia veramente copiato l’idea dal nostro programma come abbiamo sempre insinuato, fatto sta che la promessa l’ha mantenuta ancora una volta. Oggi, martedì 14 Febbraio alle ore 11, alla presenza dei ragazzi delle scuole, verrà inaugurata la prima Casetta dell’Acqua di Sant’Olcese. Di seguito il programma:

Ore 11.00: ritrovo presso Piazza Caporale Luigi Torre;
Ore 11.15: spiegazione del funzionamento della Casa dell’Acqua, della sua funzionalità ed importanza; inaugurazione e consegna gadget ai partecipanti.

Ore 11.30 – 11.45: rientro dei ragazzi presso i relativi istituti.

Partecipate numerosi, armatevi di bottiglie col tappo e servitevi allegramente del nuovo distributore: l’ambiente ve ne sarà grato.

Grazie a chi ha reso possibile il raggiungimento di questo ennesimo traguardo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...