Migranti a Sant’Olcese: un Pesce d’Aprile che ci ha fatto riflettere

Voleva essere una sorta di esperimento sociale il Pesce d’Aprile di quest’anno. Paventando l’arrivo imminente di ventiquattro migranti nel nostro paese ci aspettavamo reazioni scomposte. Reazioni che ci sono state ma per una piccolissima parte del cosiddetto popolo di Facebook, nonostante qualche agente provocatore ci abbia retto il gioco. A lamentarsi solo una manciata di persone a testimonianza che i santolcesini hanno ben chiaro quanto sia drammatico il problema dei continui sbarchi sulle nostre coste, un problema che i nostri partner europei devono aiutarci a risolvere in maniera più fattiva.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Migranti a Sant’Olcese: un Pesce d’Aprile che ci ha fatto riflettere

  1. Non è che i Sant’ olcesini hanno ben chiaro quello che stanno passando gli immigrati e,E che non vogliono esporsi più di tanto…..A proposito io faccio parte di quella popolazione che Bob desidera averle qui in Italia e a San olcese

  2. Lo reputo un’esperimento di cattivo gusto, cosa ci aspettavate una reazione di massa con scritto BEN VENUTI A SANT’OLCESE ? Ormainlo sanno anche i muri quelli che arrivano non tutti scappano dalla guerra e sono clandestini, c’è chi ci lucra sopra e sull’immigrazione ha visto un bel business

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...